Festeggiamo insieme l’unità d’Italia

Venerdì 18 marzo,abbiamo festeggiato i 150 anni dell’unità d’Italia.
Prima di iniziare, abbiamo indossato coccarde e braccialetti tricolore che avevamo preparato alcuni giorni prima.
Finalmente eravamo pronti e così la nostra festa è iniziata.
Un po’ emozionati abbiamo recitato bellissime storie,poesie e cantato alcune canzoni.
A festeggiare con noi, c’era anche il nostro preside, il nostro sindaco e alcuni assessori del comune di Tizzano che sono rimasti molto soddisfatti quando ci hanno ascoltato.
La festa si è conclusa con una deliziosa merenda preparata dalle nostre cuoche. Abbiamo mangiato:pizza, panini e una buonissima torta tricolore.
Classe2a scuola primaria Lagrimone

Pubblicato in i nostri testi | Contrassegnato | Lascia un commento

Tutti in gita a Gropparello

Lunedì, 23 maggio, siamo andati in gita al castello di Gropparello.
Siamo partiti con il pullman da Lagrimone e dopo circa due ore di viaggio siamo arrivati vicino a Piacenza dove si trova il castello.
Prima di entrare nel parco delle fiabe, abbiamo appoggiato gli zainetti, poi abbiamo chiamato insieme il cavaliere bianco che ci ha accompagnati nel bosco e lì è iniziata la nostra avventura.
Abbiamo camminato per un po’ poi abbiamo visto una casa fatta di legno dove un signore dormiva: era un boscaiolo che alle nostra urla si svegliato e ci ha consegnato a una pellegrina che andava in Spagna.
Poi abbiamo incontrato Obaldo,un minatore, che diceva sempre:”Ehi,tu come ti chiami? Non mi piace, ti chiamerai…”
Obaldo ci ha raccontato un segreto :in realtà quello non era il suo nome, doveva recitare la parte del cattivo ma lui era molto gentile. Infatti, ci ha consegnato delle pietre magiche che dovevamo usare per sconfiggere la strega del bosco.
Il nostro cammino è ripreso e abbiamo incontrato una maga che ci ha accompagnati da un folletto che non parlava la nostra lingua e si faceva capire solo con dei gesti.
Abbiamo incontrato anche l’orco che era cieco ma ci sentiva molto bene, qualcuno di noi ha urlato ma la principessa con il suo ciondolo magico è riuscita ad allontanare l’orco.
Dopo essere usciti dal bosco, siamo andati a visitare il castello del re; poi siamo andati a mangiare, eravamo davvero affamati perché avevamo camminato tanto.
Nel pomeriggio, ci siamo travestiti da cavaliere e abbiamo sconfitto il gigante e la strega: è stata una bella avventura; mi sono divertita molto soprattutto nella battaglia finale.
(Classe 2a scuola primaria Lagrimone)

Castello di Gropparello

Pubblicato in gite ed uscite | Lascia un commento

Gita a Gropparello

Pubblicato in gite ed uscite | Lascia un commento

Uscite didattiche

Mostra di Ligabue alla fondazione Magnani Rocca

foto di gruppo alla ostra di Ligabue alla fondazione Magnani Rocca

Visita al palazzo Bossi-Bocchi a Parma

palazzo Bossi-Bocchi classi terza, quarta e  quinta

Pubblicato in gite ed uscite | Lascia un commento

Acqua è vita

Acqua sei la vita.

Trasparente come un velo,
formi nuvole nel cielo.

Poi su noi scendi lieve
come pioggia o come neve.

Cadi goccia dopo goccia
sulla terra e sulla roccia.

Fai le piante dissetare
e la vita fai sbocciare.

Bambini di prima e seconda

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

La fontana di Moragnano

A Moragnano  c’è una fontana

dove sgorga acqua davvero sana.

In mezzo a sassi tutti squadrati

fanno capolino fiorellini bagnati.

Gli spruzzi lievi e gioiosi

attirano gli uccellini colorati e maestosi.

L’acqua limpida ,fresca e trasparente

cade dentro vasche in modo divertente

sembra voler giocare

e dai suoi abitanti farsi notare,

infatti quando scende

non disturba la gente,

ma il suo suono continuo e cristallino

fa la gioia di ogni bambino.

Le nonne i panni ci lavavano

e le mucche lì si fermavano.

Oggi non si fa più,

ma è sempre bello tornare lassù.

(classe 4a scuola primaria Lagrimone)

Fontana di Moragnano

Fontana di Moragnano

Pubblicato in Poesie | Lascia un commento

Alla scoperta del Pianeta azzurro

Quest’anno abbiamo dedicato una parte del nostro lavoro allo studio dell’acqua.
Abbiamo deciso di raccogliere in un sito web i materiali che abbiamo prodotto.
Eccoli: Il Pianeta azzurro

Il lavoro non è ancora completo, ma ci sembra già utilizzabile.

Pubblicato in scienze, vita a scuola | Lascia un commento