La mucca parlante

C’era una volta una principessa di nome Martina.

Un giorno una vecchia brutta strega bacucca la trasformò in mucca.

Il principe Filippo, figlio del re Leonardo e della regina Nicole, era in viaggio per raggiungere il regno dello zio Carlo. Una sera, ormai stanco, avrebbe voluto fermarsi per dormire, ma non c’erano alberghi, soltanto una vecchia stalla ed un fienile. La sera era fredda, così decise di dormire nella stalla su un giaciglio di paglia ammucchiata in un angolo pulito.

Prima di dormire, pensò di mungere una mucca per avere un po’ di latte tiepido.

Con suo grande stupore, sentì la mucca parlare. Era Martina. La principessa gli raccontò le sue sventure e subito Filippo decise di salvarla.

Però la strega Aurora e l’orco Pagaragno glielo volevano impedire quindi chiamarono Spogi Bobo il mostro della laguna.

Ma i folletti Eva e Chiara chiamarono Pio Pio che era l’ uccello più forte perché con quel pio pio rompeva i timpani e il topolino Formaggino, piccolo ma furbino. Raccontarono una barzelletta a Spogi Bobo che rise tanto da morire.

Il principe Filippo portò con sé la mucca e andò dalle sue amiche maghe Elsa e Ilaria, che le diedero una pozione, schifosa, ma pur sempre magica e le dissero che doveva berla tutta prima di mezzanotte.

Così Martina tornò ad essere una bella principessa, sposo Filippo e fu per sempre grata a tutti quelli che l’avevano aiutata.

Eva e Chiara

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in i nostri testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...