Gigliantina : una donna del neolitico

Ciao io mi chiamo Gigliatina. Sono un’artigiana e faccio lavori abbastanza complicati. Non sarò un’artista, ma riesco a fare trenta vasi al giorno e quando torno nella mia capanna non mi sento più le mani. Ogni tanto però raccolgo del grano con le mie amiche e mi diverto tantissimo.
Faccio vasi d’ argilla con il tornio e mi diverto un mondo.
Con la mia bambina faccio delle grandi passeggiate, gioco con lei e raccogliamo la legna.
Invece mio marito è un ottimo cacciatore, pescatore e anche maestro infatti è il capo della mia tribù e si chiama Isallaghing.

Ancora oggi si fanno vasi con il tornio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in storia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...